martedì 11 novembre 2014

[MUSICRAISER] Sostenere la creatività di Fantasia Pura Italiana

Un concentrato di originalità che si manifesta sin dal titolo: Fantasia Pura Italiana; un progetto che nasce a Prato nel 2009 e si trasferisce a Roma per ragioni artistiche.

Il genere è davvero qualcosa di particolare, ovvero un potente miscuglio di rock, funk, ska e cantautorato che prevede improvvisazioni teatrali nei spettacoli dal vivo. Il tutto carattterizzato con una marcata punta di sarcasmo.

MusicraiserNel video di presentazione della campagna su Musicraiser viene riproposto il personaggio del Senator Signor Boni, un ex politico con la testa di gorilla caduto in disgrazia per la crisi e la passione per le banane che si appella ai raisers per realizzare il nuovo obiettivo dei Fantasia Pura Italiana. Su loro canale YouTube seguono altri divertenti episodi sul senatore in evidente crisi economica.
Dopo una serie di EP è giunta l'ora di produrre infatti un album vero e per questo la macchina del crowdfunding deve fruttare almeno 2.500 euro.

I pacchetti di ricompense contengono album digitale e fisico in anteprima, citazioni sul disco, oggetti di merchandising tra i quali una banana gonfiabile gigante e il titolo di sponsor ufficiale dell'album con  tanto di logo.

Sostenere i Fantasia Pura Italiana significa dunque alimentare un progetto creativo, pungente e musicalmente colto.