giovedì 3 aprile 2014

[Musicraiser] Progetto della settimana: L'album "Una mia distrazione" nei negozi - Cesare Malfatti



Cesare Malfatti è un nome piuttosto conosciuto nell’universo indie nostrano. Ha preso parte agli Afterhours, e soprattutto è stato fondatore di formazioni di peso come La Crus e Amor Fou. Dal 2011 ha intrapreso la carriera solista, pubblicando due album.

Ora è pronto il terzo lavoro: “Una Mia Distrazione” e a Cesare è tornata la voglia di distribuire il proprio album nei negozi di dischi, utilizzando un packaging molto particolare: il jewel box. Si tratta di un cd sottovuoto fatto di cartoline con foto scattate da Cesare Malfatti;  ogni cartolina ha il testo di una canzone. Una confezione insolita come il cd precedente del musicista milanese, stampato in casa e rifinito con una macchina da cucire. Per raggiungere questo obiettivo è necessario un budget minimo di 3.000 euro da raccogliere sul sito di crowdfunding musicale Musicraiser.

I pezzi in anteprima preannunciano un album indie-pop molto raffinato. Le ricompense rispecchiano tutto l’estro e la creatività di Cesare, in particolare spiccano:

Cdr artigianale "Cesare Malfatti" (15 €)
L’album d’esordio del 2011 stampato e cucito a casa, datato, numerato e intestato al raiser. 11 brani in cui oltre cantare Cesare ho suonato tutti gli strumenti.

- Cdr artigianale "Due anni dopo" (15 €)
Il secondo album uscito nell'aprile 2013 stampato e cucito a casa, datato, numerato e intestato al raiser. Gli 11 brani del primo album + 2 brani in più, tutti suonati live in studio con Dodo NKishi (batteria), Giovanni Ferrario (basso e chitarra), Manuel Agnelli (piano acustico), Vincenzo Di Silvestro (violino), Stefania Giarlotta (seconda voce), mixato e coprodotto da Paolo Iafelice.

- Cdr artigianale "Una mia distrazione" (20 €)
L’ultimo album confezionato a casa, datato, numerato e intestato al raiser. Un pacchetto sottovuoto di 9 cartoline con i testi delle canzoni. 9 brani suonati con Antonio Zambrini (piano acustico), Matteo Zucconi (contrabbasso), Riccardo Frisari (batteria), Vincenzo Di Silvestro (violino), Stefania Giarlotta (seconda voce), mixati e coprodotti da Paolo Iafelice.
- Cdr e quaderno con testi scritti a mano (50 €)
- Concerto casalingo da solo (200 €)
- Concerto casalingo in duo (400 €) con musicista scelto da Cesare
- Concerto in trio (500 €) con Matteo Zucconi (contrabbasso o basso elettrico) e Riccardo Frisari (batteria)

A 18 giorni dal termine del periodo di raccolta la campagna è giunta all’80% dell’obiettivo.  Forza raisers, è l’occasione per dare alla musica indipendente una nuova confezione!